Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l’uso dei cookie da parte nostra.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Per saperne di piu' Approvo

Ologramma EyeDream 3D premiato da Regione LombardiaDurante il pomeriggio di venerdì 25 ottobre si è tenuto il Premio Innovazione ICT Milano 2013, indetto da Regione Lombardia – DG Commercio Turismo Servizi e ospitato nel padiglione 2 di SMAU, alla presenza, fra gli altri, di Pierantonio Macola, Amministratore Delegato SMAU, Alberto Cavalli, Assessore Commercio, Turismo e Servizi Regione Lombardia, Umberto Bertelè, Presidente School of Management Politecnico di Milano, che hanno introdotto l’evento. Diverse sono state le aziende e gli enti pubblici che hanno presentato altrettanti progetti, volti all’impiego creativo e funzionale delle tecnologie digitali. Il ruolo di Regione Lombardia è stato quello di premiare i migliori casi di successo innovativo del territorio. Anche il progetto EyeDream 3D è stato annoverato insieme a quelli di numerosi distretti del commercio della regione lombarda, portando a conoscenza dei presenti in sala e dei media un nuovo e spettacolare modo di fare comunicazione. Il sistema di proiezione olografico, destinato a stupire il pubblico dei grandi eventi live e i consumatori di quei brand che vorranno investire nei vantaggi di questa tecnologia innovativa, è stato premiato fra dodici progetti finalisti, candidati nella categoria “ICT nel Retail”. A ritirare il premio per Emmegi, un emozionato Mario Parini che si è detto orgoglioso per il riconoscimento ricevuto, segnale che la creatività e l’ingegno delle imprese italiane possono rappresentare una delle chiavi per superare il difficile momento economico, aprendo nuovi spazi di competitività a livello mondiale. Emmegi è fiera di condividere questo importante riconoscimento, frutto di un grande lavoro di squadra, uno dei principali segreti del successo di questa società. Guarda il video dell’evento 

Ologramma EyeDream 3D presentato alla SMAU 2013Ha aperto il 23 ottobre SMAU, appuntamento privilegiato per chi vuole conoscere le ultime novità in materia di ICT, un luogo di incontro fra imprese e start up innovative da un lato e domanda pubblica e privata dall’altro. In occasione del 50° anniversario della manifestazione ospitata a Fieramilanocity, giovedì 24 ottobre, la Regione Lombardia ha invitato Mario Parini in qualità di relatore al workshop dal titolo “E-commerce, app e comunicazione: alcuni progetti innovativi in Regione Lombardia”. Dopo essersi guadagnata il secondo posto nella graduatoria per l’assegnazione dei fondi previsti dal Bando FINTER, Emmegi è stata nuovamente riconosciuta dalla Regione Lombardia per l’originalità nell’utilizzo delle tecnologie digitali e ha ricevuto l’opportunità di presentare il progetto presso l’Arena Retail all’interno di SMAU. Mario Parini ha così incuriosito i presenti, illustrando i plus di questo nuovo sistema di proiezione olografica 3D, pensato per rendere ancora più spettacolari ed emozionanti i grandi eventi. L’Amministratore Unico di Emmegi ha spiegato come EyeDream 3D permetta di stupire il pubblico inSMAU 2013 presenta il sistema olografico EyeDream 3D occasione di eventi live, ma anche di valorizzare la comunicazione corporate durante il lancio di nuovi prodotti, rendere speciali meeting e congressi o, ancora, coinvolgere il consumatore sia all’interno del punto vendita, sia durante momenti di brand entertainment. Una tecnologia, quella di EyeDream 3D, altamente spettacolare e ampiamente declinabile secondo le diverse strategie di comunicazione che possono essere pianificate da imprese e agenzie, uno strumento, come ha precisato Parini nel corso del suo intervento, che aiuterà le aziende ad aumentare la propria notorietà sia offline che online.  

Ologramma EyeDream 3D presentato all'Università Cattolica Milano Dopo il successo registrato fra gli studenti dello scorso anno, il Professor Roberto Nelli dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha rinnovato l’invito all’Amministratore unico di Emmegi, affinchè raccontasse ai propri studenti i nuovi sviluppi avvenuti all’interno della sua impresa nel corso dell’ultimo anno. Così giovedì 5 dicembre 2013 Mario Parini ha intrattenuto per ben due ore gli studenti del corso di Economia e tecnica della comunicazione aziendale, parlando delle trasformazioni che hanno coinvolto Emmegi. I temi di questa lezione sui generis sono ruotati intorno al rinnovamento dell’immagine aziendale, ai nuovi strumenti di comunicazione introdotti e alle sfide del futuro. Parlare con le giovani leve di domani ha permesso a Mario Parini di affrontare questioni come la necessità per una PMI italiana di rinnovarsi costantemente, sia sul lato dell’offerta dei prodotti sia in termini di internazionalizzazione, al fine di non perdere la competitività di mercato. È stata dunque l’occasione per parlare non solo delle attività ormai consolidate di Emmegi, ovvero il noleggio e la vendita di sistemi di comunicazione audiovisivi per eventi, ma soprattutto per presentare un nuovo modo di comunicare altamente spettacolare: EyeDream 3D, sistema di proiezione olografica tridimensionale che non necessita dell’uso degli occhialini. La platea si è dimostrata entusiasta e coinvolta dall’intervento di Parini, tanto da intrattenerlo con numerose domande anche al termine della lezione.

cattolicaGiovedì 22 novembre Mario Parini, Amministratore di Emmegi, è intervenuto come ospite presso "La Parola alle Imprese" , da undici anni un appuntamento fisso del corso di Marketing del Professor Roberto Nelli presso la facoltà di Economia dell'Università Cattolica.

Tema dell'incontro: "Come comunica la PMI. Reti e rapporti per creare valore. L’esperienza di Emmegi, sistemi di comunicazione". La lezione si è tenuta dalle 10.30 alle 13 presso l'Università Cattolica di Milano, e ha coinvolto gli studenti universitari del Corso Triennale, della Laurea Magistrale in Comunicazione d’Impresa, dell'interfacoltà Economia e Lettere, e del Corso di Comunicazione ed Identità d’Azienda.
Mario Parini ha potuto illustrare nel dettaglio gli elementi di successo di Emmegi e della strategia di comunicazione adottata dall'azienda, offrendo agli studenti l'opportunità di confrontare la teoria studiata sui libri con le esperienze pratiche del mondo del lavoro. "Si tratta di un'iniziativa estremamente utile" - ha commentato lo stesso Mario Parini -  " per far comprendere ai ragazzi le dinamiche aziendali e l'importanza di un approccio olistico alla gestione del lavoro in un'impresa: un approccio competente, una comunicazione efficace e la cura del dettaglio sono elementi di riferimento essenziali per ogni realtà di successo."